CONSIGLI PER RAFFORZARE IL SISTEMA IMMUNITARIO

Articolo a cura della Dr.ssa Carolina Mantero, Dietista


Ci sono integratori validi che si possono affiancare ad una corretta alimentazione per rinforzare il sistema immunitario e migliorare la gestione dello stress?



Posto che con un'adeguata alimentazione e stile di vita non sia così facile sviluppare carenze, ci sono effettivamente degli integratori che aiutano a rinforzare il sistema immunitario.

Il panorama è ampio e ogni caso è a sé.


Partiamo con il più efficace, per qualsiasi problema si abbia:


SOIALMO è l'unico con una reale efficacia dimostrata nel fornire tutta la protezione possibile al sistema immunitario, prevenzione di infezioni (ma anche di malattie cardiovascolari, neurodegenerative, oncologiche..), supporto per lo stress.


-SOnno (di buona quantità e qualità)

-SOle (esposizione adeguata e in generale vita all'aria aperta quotidiana, con protezione SPF e non nelle ore più calde)

-Idratazione (sufficiente, prevalentemente da acqua, naturale o frizzante non fa differenza)

-ALimentazione (corretta: buon apporto di frutta e verdura, cereali integrali, legumi, pesce, uova, frutta secca oleosa, latticini, carni bianche e formaggi a consumo limitato, carni rosse e lavorate/prodotti confezionati/dolci ed alcolici a consumo ancora più limitato - totale assenza di fumo)

-MOvimento (quotidiano).


Oltre alle basi, vediamo quali integratori hanno evidenze di efficacia in primis per supportare il sistema immunitario:


-Vitamina C e Vitamina D. Mentre la C è facile da trovare negli alimenti se si consumano frutta e verdura in buone quantità, la vitamina D si sintetizza dall'esposizione solare ma difficilmente riusciamo ad averne un livello adeguato. Meglio richiederla nelle analisi del sangue ed integrarla, se non sempre quasi.

-Aglio (come cura preventiva - non funziona come rimedio): assumendolo più volte al giorno non si avrà un odore gradevolissimo ma sicuramente si aiuta il sistema immunitario.

-Echinacea Purpurea e Pelargonium sidoides. Erbe e piante che, in concentrazioni e protocolli di integrazione sensati, possono aiutare soprattutto a livello dell'apparato respiratorio. Attenzione tuttavia se si assumono antisoppressori.

- Zinco. Può essere utilizzato per ridurre durata e sintomi del virus del raffreddore. Attenzione al dosaggio e all'assunzione concomitante con altri farmaci ed antibiotici (per precauzione, assumerlo sempre in momenti differenti).

-Probiotici - farsi consigliare che tipo perché fa tutta la differenza.


Per gli sportivi/atleti invece:

-Vitamina C e Ferro: sono i micronutrienti dei quali gli atleti rischiano maggiormente la carenza. Assunti insieme è ancora meglio.

-Carboidrati e proteine: il glicogeno (forma di accumulo dei carboidrati) è un substrato energetico per le cellule immunitarie ed inoltre riduce cortisolo e catecolammine che modulano negativamente la risposta immunitaria. Un buon apporto proteico nello sportivo è fondamentale.

-Probiotici: soprattutto nei periodi di allenamenti intensi.


Ora possiamo vedere quali integratori hanno evidenze di efficacia per aiutare la persona nella gestione dello stress:


-Magnesio (citrato/supremo, bis/glicinato, gluconato) - una sua carenza può effettivamente causare o aumentare l'ansia.

-Arginina + Lisina.

-Kava - sembrerebbe possa aiutare anche per il disturbo d'ansia generalizzato. Potrebbe causare danni epatici.

-Lavanda - sotto forma di olio (Silexan). Potrebbe dare effetti ormonali.

-Vitex agnus-castus - specifico per la Sindrome Pre-Mestruale.

-Ashwaghanda/Ginseng indiano - tonico adattogeno in grado di ridurre gli effetti dello stress a livello fisico e nervoso.


Precisazione: l'integrazione è assolutamente soggettiva e va valutata attentamente. Se credi che il tuo sistema immunitario sia debole e tendi ad ammalarti facilmente puoi ogni tanto assumere uno di questi integratori, ma la vera efficacia (e sicurezza!) è data dalla valutazione di un professionista che conosce il tuo problema, le tue analisi e quindi il modo per aiutarti.


Ti interessa l'argomento? Segui sui social la Dr.ssa Mantero!

carolinamantero.dietista

70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 
Privacy Policy Cookie Policy